di
Luca Fornaciari

[CINEMA] Watchmen: il flop

Ho seguito molto attentamente in queste prime due settimane di proiezione gli incassi di Watchmen. Purtroppo le previsioni di un probabile flop in sala si sono avverate, e per certi termini anche peggio di quanto ci si aspettava.

Il resoconto al momento è un incasso di 86 milioni di dollari negli Stati Uniti e 49 milioni nel resto del mondo, con un calo sensibile nel secondo weekend di proiezione. Alla fine di tutto possiamo dire che probabilmente la produzione chiuderà in positivo, ma soltanto aggiungendo i guadagni della vendita del dvd.

Per un film rivolto a tutti, ma difficilmente apprezzabile a pieno per chi non ha letto il fumetto, c'era quasi da aspettarsi che le cose andassero così: non è bastato parlarne e non è bastata la pubblicità. Ad ostacolare ulteriormente gli incassi dobbiamo anche sottolineare che il film è uscito in uno dei mesi storicamente peggiori e con una censura di classe R (sconsigliato ai minori di 17 anni non accompagnati).
In quest'ottica diventa tutto forse più giustificabile: rinnovo comunque a maggior ragione l'invito a vedere questo film per chi di voi ancora non lo avesse fatto.

2 comments:

Gianchi said...

Speriamo che mantengano le promesse e la versione estesa in DVD verrà comunque fatta!!!

Gianchi said...

Ah, io e la Sabri ci andiamo sabato!!!